Estinguere un incendio

Durante i tentativi di estinguere gli incendi, molte persone raggiungono di riflesso l'acqua. Quindi è l'agente estinguente più meraviglioso e ovvio. Tuttavia, i vigili del fuoco, gli specialisti della lotta antincendio, non lo pianificano costantemente. La scelta dell'agente estinguente dipende dal materiale in fiamme.

Schiuma antincendioIl fuoco di schiuma si spegne bene tra gli altri durante gli incendi di liquidi infiammabili come benzina o alcool. Una schiuma non può essere utilizzata per estinguere i metalli alcalini o le installazioni elettriche e tutto ciò che parla con l'acqua. A loro volta, le polveri sono l'uso più versatile.A seconda della loro composizione, possono essere utilizzati per estinguere quasi tutti i materiali importanti. I gas estinguenti, il più grande dei quali è l'anidride carbonica, sono economici per estinguere gli incendi di carbone, coke e zolfo e metalli come potassio, sodio, calcio, ferro e zinco. E l'acqua rende perfettamente la nostra decisione in contatto con importanti corpi organici solidi, quando legno, carta, carbone, paglia vengono usati come prova.

Vapore estinguente o vapore come metodo di spegnimentoUn lavoro simile a quello dell'acqua ha il vapore come metodo di estinzione dell'incendio. Che vivono insieme in caso di masterizzazione di questi soli materiali. La principale differenza tra il vapore e l'acqua è che l'acqua può essere utilizzata ovunque e il vapore solo in stanze separate con una capacità cubica non superiore a 500 metri quadrati. In stanze più lunghe il funzionamento del vapore risulta inefficace. Per estinguere gli incendi è necessario non solo conoscere i mezzi di estinzione adeguati ad altre sostanze, ma anche i fondamenti del loro gioco e del loro servizio nell'area del fuoco.